img1

LA PESCA MIRACOLOSA


Nella pesca sul lago è simboleggiata, per Luca, tutta l'attività di Pietro e della Chiesa. Fino a quel momento Gesù aveva agito in modo diretto e personale; da allora prese ad agire per mezzo degli uomini che lo ascoltano ed eseguono la sua parola (gettando le reti nel lago a suo nome).

Osservando le cose da fuori, pare che Gesù mandi i discepoli in un lago di cattive acque, enigmaticamente prive di pesci.  Tuttavia la voce del Maestro offre maggior sicurezza che tutta l'apparenza contraria. Venendo da questa voce, la pesca dovrà essere ampiamente miracolosa.

La tentazione di credere inutile la missione continua ad essere grande anche oggi, ma non dobbiamo dimenticare che il risultato non è fondato sulle previsioni di carattere sociale e psicologico, ma sulla forza del mandato di Gesù e sulla presenza del suo Spirito.

(Estratto dal libro: "I colori di Luca" di S.E. Gian Carlo Maria Bregantini).